Migliori carte prepagate per comprare su internet

Si parla di carta prepagata quando abbiamo un tipo di carta differente sia dal bancomat che dalla carta di credito. Questa infatti ha di diverso che rappresenta un conto separato dagli altri, che si può ricaricare in molti modi.

Esistono tipi di carte prepagate che necessitano di costi d’attivazione o pagamenti annui da sostenere, oltre le famose commissioni per i prelievi e per le ricariche.

Ci sono però altre prepagate che vengono rilasciate gratuitamente in molte banche. Questa carta è sicuramente il miglior modo che si può possedere per fare degli acquisti online, perché risulta essere libera, e quindi svincolata da un conto. Non rappresenterà quindi una carta principale, ma solo un’aggiunta al nostro conto corrente.

Questa è una perla d’oro nell’ambiente della sicurezza, perché nel caso fosse clonata oppure rubata, la somma all’interno non sarà mai molto alta.

Da qualche anno inoltre, esistono anche le prepagate con IBAN, e questo consente di effettuare non solo facili acquisti online, ma anche bonifici e trasferimenti. Recentemente poi è stata aggiunta anche l’opzione di poter ricaricare le prepagate tramite bonifici, anche provenienti da banche diverse.

Insomma, questa è una carta imbattibile per effettuare acquisti online ma anche per tenere sotto controlla la sicurezza. Vediamo adesso quali sono le migliori prepagate sul mercato per comprare in internet.

PostePay Evolution

La carta prepagata più conosciuta con diversi vantaggi fra cui IBAN e costi contenuti:

  • Attivazione carta 5,00 euro + 15,00 di ricarica minima sulla carta.
  • Canone annuo 10,00 euro
  • Deposito massimo fino a 30.000,00 euro
  • Prelievo gratuito dagli ATM Postamat
  • Prelievo 1 euro da uffici postali abilitati
  • Prelievo 2 euro da ATM bancario abilitato, in Italia e Paesi Euro e infine
  • Prelievo 5 euro da ATM bancario abilitato, Paesi non Euro + 1,10% dell’importo.

Maggiori informazioni: https://postepay.poste.it/prodotti/postepay-evolution.html

Carta prepagata HYPE Start

La HYPE Start viene emessa da Banca Sella ed è una prepagata molto moderna e funzionale. Come ogni altra possiede vantaggi e svantaggi, ma i primi risultano essere senza dubbio più promettenti. Il primo aspetto positivo di HYPE è che ha un codice IBAN, e quindi può benissimo sostituire il bancomat o la carta di credito per effettuare bonifici e pagamenti, risparmiando però tutti i costi che esse solitamente comportano.

Si tratta di una carta prepagata molto adatta ai giovani, che possiede anche una sua personale APP, e può interamente essere gestita dallo Smartphone.

Un’altra caratteristica estremamente vantaggiosa posseduta dal modello Start, è di poter essere intestata anche a minorenni, e ciò la può far diventare un regalo utile ed originale da parte di genitori e amici. La prepagata HYPE appartiene al circuito Mastercard, e ciò significa che potrete utilizzarla e prelevare denaro dovunque nel mondo.

Questa carta ha anche una modalità di codice che solo il proprietario potrà avere per quanto riguarda gli acquisti online, un dato fondamentale per la sicurezza che la rende una garanzia per comprare su internet.

Per maggiori informazioni: https://www.hype.it

Carta prepagata N26

N26 è una delle prepagate più particolari e permissive del mercato. Ha caratteristiche molto tecnologiche e pagamenti e prelievi veloci e moderni.

Viene emessa da N26 Bank, una banca online molto conosciuta ormai, e per quanto riguarda i suoi costi di attivazione sono praticamente nulli. Quella che però la differenzia maggiormente dalle altre carte sono i limiti di spesa, con numeri che non si vedono tutti i giorni.

Con questa infatti è possibile prelevare ogni giorno anche 2.500 euro, e fare acquisti invece fino al limite di 5.000 euro. Rivoluzioni mai viste prima.

La N26 è estremamente moderna e adatta ai giovani, basta pensare che l’opzione Google Pay può essere utilizzata in Italia da pochissimo tempo, e questa carta è ovviamente compatibile con le sue funzioni.

Il suo circuito è Mastercard, e questo non solo vi permetterà di fare acquisti in ogni paese del mondo, ma per ciò N26 non vi toglierà alcuna commissione. Possiede senza dubbio la sua personale APP, tramite cui si potrà collegare la carta allo Smartphone, ma non solo.

Dal telefono infatti potrete anche bloccare o sbloccare la carta, attivare e disattivare gli acquisti e il pagamenti online, e consultare anche i limiti di prelievo. Non avrete poi più sorprese sui conti di fine mese, perché l’applicazione vi manderà una notifica per ogni attività o movimento che svolgerete con la vostra carta in tempo reale.

Maggiori informazioni: https://n26.com

Carta prepagata ViaBuy

Si tratta di una delle prepagate più ricercate e attivate del momento. Emessa dalla banca omonima, la ViaBuy possiede un codice IBAN che consente di inviare e ricevere bonifici come un bancomat o una carta di credito.

A differenza di queste però, essa non è collegata ad un vero e proprio conto corrente, e per poterla attivare, non c’è alcun bisogno di eccessive documentazioni o di richieste di reddito.

ViaBuy infatti concede una seconda possibilità anche a chi è stato in passato un cattivo pagatore, un protestato o a chi ora è disoccupato. L’attivazione non richiederà garanzie né informazioni fiscali o finanziarie, e permette addirittura di fare acquisti online in forma anonima e di non risultare rintracciabile.

Anche perché è una prepagata slegata in modo totale dal proprio conto, perciò potrete fare acquisti in sicurezza o depositare denaro anche in conti non intestati a voi. Si tratta quindi di una delle migliori alternative per comprare online senza alcun problema, ma a parte questo, la ViaBuy è una carta affidabile e pratica, oltre che molto comoda. Sul sito della banca inoltre, avrete la possibilità di utilizzare l’Internet Banking e quindi di gestire online il vostro conto.

Gli unici requisiti che quindi la ViaBuy richiederà per essere attivata saranno la maggiore età e la residenza nell’UE. Consigliata.

Maggiori informazioni: https://www.viabuy.com

Carta prepagata Revolut

La prepagata Revolut è un conto molto moderno e adatto ai giovani, per attivarlo infatti basteranno pochi minuti e qualche clic online. È adatto ad aziende professioniste, ma anche a freelance che lavorano a contatto con imprenditori stranieri, perché si possono ricevere ed effettuare pagamenti con 24 tipi di valute differenti senza alcuna commissione. Viene emesso dalla banca Revolut, chiamata anche E-conto, perché è totalmente virtuale.

È però ovviamente possibile anche richiedere la carta fisica, che potrà essere spedita direttamente a domicilio in tutto il mondo. Si può utilizzare anche come conto dotato di IBAN, e basterà creare un conto Euro gratuito da cui si riceveranno e invieranno bonifici a costo zero.

La Revolut risulta essere perfetta anche in caso di viaggi all’estero, perché si potrà pagare ed acquistare in ben 150 valute diverse. Sarete quindi certi di poterla trovare al vostro fianco in qualsiasi tipo di situazione.

Con la carta fisica poi potrete prelevare contanti senza nessuna commissione fino a 200€, e per gli acquisti invece non ci sono limiti di spesa. Insomma, questa prepagata è estremamente versatile e la potrete portare con voi ovunque.

Maggiori informazioni: https://www.revolut.com

Carta prepagata Maxi

Chi non conosce ormai la banca Widiba? La prepagata Maxi è il suo punto di forza. Le caratteristiche che la contraddistinguono dalle altre carte sono essenziali e molto vantaggiose, e per questo motivo sta convincendo sempre più persone e acquisendo più clienti giorno per giorno.

Appartiene al circuito Visa, il più popolare a livello mondiale, e per questo si può utilizzare senza alcun problema in ogni angolo del mondo. I costi sono decisamente inferiori alla media e il limite di spesa che si può raggiungere è addirittura di 10.000€.

L’attivazione è totalmente gratuita, e per quanto riguarda il canone annuale, richiede solamente 10€. Tutti questi dati fanno della Maxi assolutamente una delle meno costose in circolazione. Si adatta poi a ogni tipo di persona. Per esempio ai giovani, perché la possono controllare tramite APP col telefonino, ma anche agli anziani, perché attivarla è estremamente facile e intuibile.

La Maxi di Widiba inoltre non richiede particolari garanzie, per cui risulta ottima anche per i cattivi pagatori, i disoccupati e i protestati.

Maggiori informazioni: https://www.widiba.it

Carta prepagata [email protected]

Già dal nome di questa prepagata, possiamo ben intuire che sia una carta molto moderna e tecnologica. La banca che emette la [email protected] è la Webank, e possiamo grazie a questo avere certamente delle garanzie di sicurezza in più. È un ricaricabile con cui si possono fare acquisti online e fisici in giro per il mondo, e l’attivazione non richiede la dimostrazione del reddito.

Si può tranquillamente prelevare da qualsiasi ATM grazie al circuito Mastercard, e con l’opzione Contactless, si potrà pagare in ogni momento nei negozi senza dover strisciare la carta, ma solo poggiandola allo schermo. Non esiste un canone annuale, e questo è un elemento molto positivo, che fa della Webank una banca molto onesta. La [email protected] possiede inoltre un IBAN che permette di fare e ricevere bonifici in tranquillità anche tramite l’APP da Smartphone. Inoltre si possono anche fare ricariche telefoniche a qualsiasi numero di cellulare, un’opzione che poche ricaricabili possiedono.

L’Home Banking è sempre a disposizione del cliente, e dal sito sarò facile inoltre pagare le bollette ed effettuare spese direttamente online con pochi clic e, soprattutto, senza possedere un conto bancario.

Maggiori informazioni: https://www.bancobpmspa.com/prodotto/carta-kjens/

Carta prepagata UniCreditCard Click

Si tratta di una prepagata nominativa e ricaricabile, ovviamente emessa dal colosso UniCredit. Quando si attivano delle carte di banche così famose e popolari, a volte i costi possono essere differenti da molte altre, però avrete garantita la sicurezza di una banca che possiede esperienza con i suoi clienti da anni e anni, e sa come trattare ogni tipo di problematica.

La UniCreditCard Click possiede un codice IBAN con cui effettuare e ricevere i bonifici molto rapidamente e con cui effettuare acquisti online, sia in Italia che all’estero.

I costi di attivazione sono pari a 5 euro, con un canone mensile di 1 €. C’è però l’opzione under 30, che consente a chi si trova in questa fascia di avere il canone azzerato. In Italia, i prelievi da UniCredit non tolgono alcuna commissione mentre per quanto riguarda gli altri ATM, vi vedrete scalare 2 €. Se vi trovate all’estero invece, il circuito Mastercard vi consentirà di prelevare dappertutto al costo di 2€ in Europa e di 5€ fuori da essa. Con questa prepagata è possibile compiere ricariche telefoniche al cellulare, pagare le bollette e gestire in ogni momento il saldo e le spese grazie all’Internet Banking.

Grazie a UniCredit Pass e al Mobile Tolkien poi, potrete stare tranquilli per quanto riguarda i vostri movimenti online, perché saranno protetti anche dal SecureCode e da un’allerta SMS che avviserà ogni volta che verrà effettuata un’operazione. Insomma, con UniCreditCard Click ci si trova all’interno di una botte di ferro.

Maggiori informazioni: https://www.unicredit.it/it/privati/carte/tutte-le-carte/carte-prepagate/unicredit-card-click.html

Carta prepagata Soldo Business

Soldo Business è una prepagata adatta ad ogni tipo di operazione. È perfetta in modo particolare per le aziende, in quanto possiede un sistema di gestione delle spese molto avanzato e professionale. Grazie a questa carta, potrete far fronte ad ogni aspetto della vostra situazione aziendale.

Sarà infatti possibile per esempio, che il titolare deleghi i propri dipendenti a effettuare degli acquisti per conto dell’attività, e sarà facilmente possibile grazie alla prepagata della banca Soldo.

Ma non solo, con l’APP legata a questa carta sarà possibile effettuare il controllo delle spese e le operazioni della cassa con il pannello di amministrazione. Il titolare dell’azienda potrà inoltre impostare dei limiti di spesa, oltre la quale non si potrà andare, al fine di mantenere sempre un certo budget di profitto.

Il suo utilizzo poi, vi consentirà di effettuare dei report, integrati con vari software di gestione, con cui riceverete delle notifiche istantanee che vi informeranno su ogni movimento. Una carta che quindi sarà vostra alleata nel voler ridurre le spese aziendali, tenendole sempre sotto controllo, e arrivando dove voi non riuscite, per continuare sempre a gestire il tutto con efficienza e professionalità. Le carte di Soldo Business sono distinte per nome, e possono essere solo virtuali oppure anche fisiche.

Il titolare dell’azienda potrà quindi permettere ai suoi dipendenti di effettuare delle operazioni e dei pagamenti, ma allo stesso tempo con l’Internet Banking potrà essere sempre presente per controllarli. Insomma, stiamo parlando di un’alleata fondamentale per gestire la contabilità generale dell’attività, come una piccola segretaria virtuale, presente come un essere umano, ma efficiente come un computer. Cosa si può chiedere di meglio?

Maggiori informazioni: https://www.soldo.com/it-it/b/business/